Classi 2^

Classi 2^ Discipline:

Diritto

  • I diritti politici ed economici - L’ordinamento della Repubblica italiana - I mercati dell’economia - Il Governo dell’economia. Gli enti locali territorialie sovranazionali - La moneta

Chimica

  • Introduzione alla chimica: Trasformazioni fisiche e trasformazioni chimiche -  Cenno agli stati fisici della materia,struttura della materia.
  • Le miscele: Concetti di sostanza pura,miscela omogenea e miscela eterogenea. Sistemi omogenei ed eterogenei in ambit oalimentare (es.il vino,il latte,ecc.) - Le soluzioni: concetto di soluzione, soluzione satura e solubilità. Tecniche di separazione dei miscugli.
  • La struttura atomica e il sistema periodico: La struttura dell’atomo, cenno al modello atomico a livelli di energia.Concetto di numero atomico e di massa. Cenno alla tavola periodica e il concetto di elemento. Le proprietà periodiche:metalli, non metalli, elementi della vita con particolare riferimento al carbonio.
  • Le molecole e i loro legami: Sostanze semplici e sostanze composte.- Concetto di massa molecolare e calcolo della massa di semplici molecole.Nozioni sui legami intramolecolari: legame ionico e covalente
  • La quantità chimica e le reazioni chimiche: concetto di reazione chimica - Bilanciamento di semplici equazioni di reazione
  • Concentrazione e pH: Concetto di concentrazione di una soluzione - concetto di pH e scala del pH
  • Cenni di chimica organica: Le caratteristiche fondamentali dei composti organici di interesse alimentare quali zuccheri,lipidi e proteine.
     

Italiano

  • Il testo poetico: elementi che distinguono il testo poetico dal testo in prosa;
  • Aspetti metrici, la parafrasi, aspetti retorico-stilistici;
  • Temi e messaggi, il commento.
  • Il testo argomentativo e la relazione: caratteristiche, struttura e finalità.

Storia

  • L'ascesa di Ottaviano e la nascita del principato: Aspetti fondamentali del passaggio dalla Repubblica al Principato.

  • Consolidamento ed ampliamento dell’impero romano: le dinastie del consolidamento: dinastia Giulio Claudia e Flavia l’apogeo dell’impero e il principato adottivo.

  • Organizzazione sociale ed economica dell’impero.

  • Crisi e trasformazioni dell’impero romano.

  • L’inizio del Medioevo (Europa e Islam): nascita dei regni romano - barbarici con particolare attenzione per i Longobardi in Italia e per i Franchi.

  • L’Oriente bizantino nascita dell’islam ed espansione degli arabi.

  • Carlo Magno e il Sacro Romano Impero: la figura di Carlo Magno e la nascita del Sacro Romano Impero differenze tra l’impero romano e quello carolingio,

Laboratorio dei servizi di Accoglienza turistica

  • L'organizzazione alberghiera: Direzione Room/Division - Food and Beverage - Housekeeping
  • Etica professionale: Comportamento-portamento.
  • Igiene personale: Rapporto igiene –Albergo.
  • Rapporti con l'area F/B: Interazione con i settori dell'area - Ristorazione
  • Il ricevimento: Caratteristiche generali - Organizzazione e operazioni di Check/in-Live/in  e  Check/out.
  • La cassa: Caratteristiche e operazioni  di Check/out.
  • Il Back-desk: Segreteria e maincourante - Organizzazione e operazioni  specifiche.
  • La dieta mediterranea: I prodotti caratteristici della dieta mediterranea. Testo multimediale sulla D.M.
  • Principi di corrispondenza alberghiera: Nuovi mezzi di comunicazione e documentazione.
  • Il Front/office: Modulistica specifica di settoreper le operazioni di Check/in –Live/in  e  Check/out del ciclo cliente.

Laboratorio dei servizi enogastronomici: Settore Sala e Vendita

  • Il galateo a tavola. - La mise en place. - I principali metodi di servizio. - Uso di clips. - Cenni servizio del vino e vinificazione. - Servizio del buffet. I Banchetti. - Cenni grafica del menù. - La posateria speciale. Varie forme dei tavoli. - Le insalate. - Uso degli strumenti di miscelazione. - Il frappè. Il frullato. Caffetteria. Bevande analcoliche. Gli sciroppi

Laboratorio dei servizi enogastronomici: Settore Cucina

  • Riconoscere e saper utilizzare in maniera corretta le principali attrezzature di cucina.
  • Saper spiegare e produrre le ricette di base di cucina apprese.
  • Conoscere le preparazioni delle cotture delle verdure come arrostire, bollire, al salto.
  • Le principali salse classiche ( salse madri, salse derivate).
  • L’uso e preparazioni delle carni bianche, rosse e gli animali da cortile e pesci.
  • Il concetto di stagionalità. La produzione ortofrutticola del nostro territorio
  • La pasta fresca
  • Cotture dei farinacei.
  • Le uova, classificazione e metodi di cottura.
  • Gli impasti base di pasticceria.

Lingua straniera: Francese e Inglese

  • Strutture grammaticali:  Presente progressivo dei verbi (lingua inglese) - Espressioni interrogative - Verbi modali - Aggettivi qualificativi: loro posizione nella frase e loro ordine - Plurale dei sostantivi: regole ortografiche e irregolarità - Principali preposizioni e avverbi di tempo , modo e luogo - Aggettivi numerali ordinali - Pronomi possessivi - Comparativi e superlativi - Gallicismi (lingua francese) - Il passato dei verbi - Rafforzativi
  • Funzioni linguistiche: Chiedere e fornire indicazioni stradali - Individuare un luogo sulla pianta di una città - Chiedere e fornire l'ubicazione di un edificio - Interagire al bar o al ristorante - interagire in un negozio per ottenere informazioni o compiere acquisti - Parlare delle proprie e delle altrui preferenze in campo di sport, musica, film, letture, ecc. - Aggettivi relativi al tempo atmosferico - Cibi e bevande - Attività del tempo libero(musica, sport ecc.)
  • Comprensione della lingua orale: Saper ascoltare e capire  scambi di informazioni su località da raggiungere e sulla loro ubicazione - Saper comprendere semplici domande e risposte in situazioni comunicative ben definite (bar, ristorante, negozio ecc.)
  • Produzione della lingua orale: Saper utilizzare frasi e espressioni di uso frequente - Saper comunicare in modo efficace in attività che richiedono un semplice scambio di informazioni - Saper interagire in modo semplice in situazioni quotidiane e familiari, formali e informali - Saper produrre frasi comunicativamente efficaci in situazioni ben definite(bar, ristorante, negozio ecc.)
  • Comprensione della lingua scritta:  Saper leggere e individuare informazioni specifiche su home pages elettroniche - Saper leggere e capire un semplice testo scritto
  • Produzione della lingua scritta: Saper dare indicazioni seguendo un percorso - Saper scrivere semplici lettere personali

Matematica

  • I monomi e i polinomi: i prodotti notevoli: Quadrato di binomio e somma per differenza
  • Equazioni numeriche intere di I grado.
  • Cenni sui radicali aritmetici.
  • Equazioni numeriche intere di II grado ( complete e incomplete).
  • Piano cartesiano e la retta (cenni)

Scienza della Terra

  • Organizzazione della Biosfera  - Flusso di energia in un ecosistema - Rapporti tra i viventi - Differenza tra molecole organiche e inorganiche - La cellula unità fondamentale dei viventi - La cellula vegetale - La cellula animale. Cellule procariotiche e eucariotiche - La riproduzione cellulare - Il metabolismo - Gli enzimi - La respirazione - La fotosintesi.

Scienza degli alimenti

  • Apparato digerente (linee generali):Aspetti anatomici dell'apparato digerente. Aspetti fisiologici dell'apparato digerente. Digestione e assorbimento. Appetito, fame e sazietà. Igiene della bocca. Disturbi dello stomaco e dell'intestino..
  • Alimentazione equilibrata: Principi di bioenergetica. Fabbisogno energetico e calcolo relativo. Peso reale, peso ideale e suo calcolo. Dieta equilibrata per un individuo sano.Linee guida per una sana alimentazione italiana, modelli di piramide alimentare. Dieta mediterranea. Diete vegetariane.
  • Malnutrizioni: Malattie da carenze alimentari. Malnutrizione proteico-calorica, vitaminica e salina. Magrezza. Anoressia, bulimia, BED. Malattie da eccessi alimentari: obesità, aterosclerosi, ipertensione, diabete. Alimentazione e malattie tumorali. Prevenzione dei tumori. Allergie e intolleranze alimentari: celiachia e intolleranza al lattosio.
  • Cottura degli alimenti: Aspetti positivi e negativi della cottura degli alimenti
  • Conservazione degli alimenti: Cause di alterazione degli alimenti. Metodi fisici di conservazione. Metodi chimici di conservazione. Metodi chimico-fisici e biologici di conservazione

Scienze motorie e sportive 

  • Importanza  della fase di  Riscaldamento - Lo stretching - Esercizi di Educazione respiratoria - Esercizi di postura corretta - Conoscenza di due sport di squadra e relative regole di gioco - Conoscenza di una specialita’ dell’Atletica leggera - I paramorfismi. - Cenni di anatomia e fisiologiadel corpo umano.